LE SUPERSTIZIONI NEL GIOCO D’AZZARDO

Non è inoltre un buon segno appoggiare le proprie chiavi sul tavolo da poker o se qualcuno riposa il proprio piede sulla sedia di un altro giocatore. Toccare la carta preferita è un altro rituale implementato per portare fortuna.

Superstizione gioco - 42026

Superstizione e scaramanzia al casinò: incrociamo le dita anzi no!

Ad esempio, nelle sale da gioco non si devono prestare soldi a qualcun altro, non si devono neanche contare i soldi. Si dice che con i comportamenti che favorirebbero la cattiva sorte e quindi da non adempiere quando si gioca, di solito aspetto un gesto che normalmente dovrebbe consegnare fortuna, cioè incrociare le dita. Da non dimenticare anche il classico afflato sui dadi, che porta i numeri desiderati. Sei superstizioso?

Superstizione gioco - 55902

Le superstizioni più strane del mondo del gioco

Una tale fonte è la Smorfia, cioи la cabala, che rappresenta un opuscolo, usato per trarre dai sogni i numeri da giocare al lotto. Al contrario, i cinesi credono che consegnare con sé un partner o una donna porta malasorte. Anche qui troviamo numeri fortunati che vengono in affetto dei giocatori ed altri che devono essere evitati perché portatori di avversitа. Toccare la carta preferita è un altro rituale implementato per portare caso. Si dice che se una femmina gioca per la prima volta, ha maggiori probabilità di vincere. Analogamente, si dice che potrete scordarvi di aggiudicarsi se mentre siete al tavolo vi mettete a fischiare o decidete di incrociare le braccia. La matematica e i calcoli delle probabilità non basteranno comunque a dissuaderti dal praticare alcuni piccolo scongiuro in favore della buona sorte! I numeri E addirittura, cominciamo con i numeri, che sono una parte indispensabile dei giochi tradizionali quale la roulette, la lotto e il bingo. Come abbiamo detto prima, dopo una cosa negativa viene una positiva.

Comment:

Leave a Reply

Your email address will not be published.*